Comunicato Stampa
Giovani evangelizzatori di giovani
UNA PROPOSTA FORMATIVA PER I GIOVANI BULGARI

Roma, 22 aprile 2010

 
Una proposta formativa rivolta ai giovani della Bulgaria: di questo si è parlato nell’incontro “Giovani evangelizzatori di giovani” tenutosi a Hisar dal 16 al 18 aprile scorsi, per iniziativa della diocesi di Sofia-Plovdiv (rito latino), in collaborazione con il Forum internazionale di Azione cattolica nel quale la Bulgaria è presente come paese osservatore.

All’incontro, al quale sono stati invitati anche i responsabili di gruppi giovanili delle diocesi di Nicopoli e di Sofia (rito bizantino), hanno partecipato rappresentanti dell’Azione cattolica di Romania e Italia.

“Anche ai giovani – ha affermato nel suo intervento don Felix Roca, assistente dell’Azione cattolica romena - viene proposta una maturità cristiana attiva perché non è un cristiano maturo colui che non si assume la missione dell’evangelizzazione”.

“Sentitevi giovani protagonisti della Chiesa di Bulgaria – ha aggiunto Luca Sardella, giovane di Ac, ora seminarista della diocesi di Chiavari -.Il contributo di tutti è importante per generare cammini di comunione che diano testimonianza di come il Vangelo continui oggi a parlare ad ogni uomo e ad ogni donna attraverso le nostre personali storie di vita”.

A conclusione dell’incontro è stato stabilito un programma di lavoro per dare seguito al confronto di esperienze e avviare una collaborazione più organica in vista di incontri formativi rivolti ai giovani in Bulgaria.


UFFICIO STAMPA
CHIARA SANTOMIERO