Press release
FIAC - SEGRETARIATO ALLARGATO
Roma, 25-29 marzo 2015
 
OW_LinkAICA - Agencia Informativa Católica Argentina
FileAvvenire 29 marzo p. 21
OW_LinkVatican insider
OW_LinkSIR - Servizio Informazione religiosa
OW_LinkZENIT
OW_LinkNews cattoliche
OW_LinkANSA
OW_LinkIL SISMOGRAFO
PaginaAGI
Vaticano: Parolin, il Papa puo' contare sull'Azione Cattolica 

AGI) - CdV, 28 mar. - "Rinconciliare le differenze" e mettersi al servizio dell'unita' anche all'interno della Chiesa, operando per la collaborazione tra i movimenti. Queste le consegne affidate dal Segretario di Stato al Forum internazionale di Azione Cattolica, nell'incontro di oggi in Vaticano. "Diro' a Papa Francesco - ha promesso il cardinale Parolin salutando cordialmente tutti i presenti - che puo' contare su di voi e su tutta l'Azione Cattolica". "Quando ero bambino - ha detto il cardinale Parolin che ha ripetuto a memoria le parole dell'inno degli aspiranti di Azione Cattolica - l'Ac era l'unica associazione ecclesiale. Oggi esistono molti movimenti e superate le asperita' iniziali, resta la sfida dell'unita' al servizio dell'unica missione della Chiesa". I lavori del Segretariato si concluderanno domani, domenica 29 marzo con la partecipazione alla celebrazione della Domenica delle Palme presieduta da Papa Francesco a piazza San Pietro. (AGI) Siz 281638 MAR 15 NNNN

Vaticano: Parolin, la Curia deve essere piu' missionaria

(AGI) - CdV, 28 mar. - In un mondo in cui si affrontano da un lato la secolarizzazione e dall'altro la "manipolazione della religione" usata in senso strumentale, unica maniera di evangelizzare e di essere "testimoni attrattivi". Per questo "la dimensione missionaria deve caratterizzare tutte le strutture della Chiesa, anche la Curia Romana". Lo ha affermato il segretario di Stato della Santa Sede, cardinale Pietro Parolin, che ha incontrato in Vaticano i membri del Segretariato del Forum internazionale di Azione Cattolica. Erano presenti 30 responsabili e assistenti nazionali dei 5 Paesi dell'organismo di coordinamento del Fiac, cioe' Argentina, Italia, Romania, Spagna e Burundi, affiancato dal Ruanda. (AGI) Siz (Segue) 281630 MAR 15 NNNN

Vaticano: Parolin, la Curia deve essere piu' missionaria (2)= 

(AGI) - CdV, 28 mar. - "Viviamo - ha affermato nel suo saluto il cardinale Parolin - in un mondo segnato da conflitti e lacerazioni e per costruire un mondo di pace occorre soprattutto riconciliare le differenze". Secondo il porporato, "le differenze sociali, culturali, politiche e religiose che caratterizzano il pluralismo dei nostri contesti tendono a metterci in contrapposizione e a diventare conflitto". "La sfida per i cristiani - ha sottolineato il segretario di Stato - e' far convergere le differenze in una unita' superiore". "Si tratta di un compito affidato soprattutto ai laici la cui vocazione - ha ricordato il cardinale Parolin - e', come gia' affermato dal Concilio Vaticano II, l'animazione delle realta' temporali, la vita nel mondo". "C'e' un mondo - ha concluso Parolin - che sta soffrendo e cerca risposte e se siamo cristiani noi la risposta ce l'abbiamo. Se ci mettiamo a servizio degli altri, costruiamo qualcosa di buono". (AGI) Siz 281631 MAR 15 NNNN 

OW_LinkAzione Cattolica Italiana