ASIA: 50 anni dell'Associazione Cattolica dei Laici
"Assumere pienamente l'identità del Popolo di Dio"
Hong Kong, 22 febbraio 2009


Assumere pienamente l'identità del Popolo di Dio, predicare il Vangelo nel mondo: così il Vescovo di Hong Kong ha sollecitato i membri dell'Associazione Cattolica dei Laici che sta festeggiando i suoi 50 anni di fondazione, durante l'Assemblea annuale tenuta il 22 febbraio.

Secondo quanto riferisce Kong Ko Bao (il bollettino diocesano in versione cinese), oltre 140 membri hanno preso parte all'Assemblea annuale e più di 600 fedeli hanno partecipato alla solenne Eucaristia presieduta dal Vescovo di Hong Kong, il Card. Joseph Zen Ze-kiun,  concelebrata da Mons. Li Hong Sheng, Vescovo della diocesi di Macao, insieme a tanti sacerdoti diocesani e religiosi.

I sacerdoti della diocesi intervenuti all'Assemblea hanno esortato fortemente ad applicare la Dottrina Sociale nelle attività dell'Associazione, promuovendo il valore della famiglia, del senso comune, la cura dei più deboli.
Nel rapporto con il resoconto dell'anno passato emerge un significativo successo  all'Evangelizzazione in strada, on-line, e soprattutto nella formazione catechistica a distanza,
promossa con maggiore impegno dallo scorso anno.

Inoltre, nell'ambito delle celebrazioni dei 50 anni di fondazione dell'Associazione,
si sono già svolte tantissime iniziative, come una mostra, un Incontro di scambio,
un pellegrinaggio ... ecc. (NZ)

(Agenzia Fides 06/03/2009)