Asia-TAIWAN
La collaborazione dei laici con i parroci, per un migliore coordinamento dell'evangelizzazione

12.06.2012

 
Tai Pei (Agenzia Fides) - Continuare a promuovere la massima collaborazione dei parroci con i laici del Consiglio dell'Apostolato dei Laici dell'arcidiocesi di Tai Pei, per un migliore coordinamento dell'evangelizzazione e una maggiore comunione dell'arcidiocesi: questo lo scopo del Seminario annuale del Consiglio dell'Apostolato dei Laici, svoltosi di recente.

Secondo il Catholic Weekly dell'arcidiocesi di Tai Pei, un centinaio di membri del Consiglio, provenienti da 29 parrocchie dell'arcidiocesi, hanno preso parte all'Incontro durante il quale hanno seguito il resoconto del lavoro svolto nell'anno scorso. Molto apprezzate sono state soprattutto 38 testimonianze sull'importanza della Parola di Dio nella formazione dei laici, sulla necessità di un migliore coordinamento pastorale e missionario.

Sono stati toccati anche alcuni temi specifici, come "il ruolo del Consiglio secondo i sacerdoti"; "il ruolo di 'ponte' del Consiglio"; "l'esperienza delle Sundayschool: i laici nel servizio alla parrocchia". Sua Ecc. Mons. John Hung, SVD, Arcivescovo di Tai Pei è stato presente all'incontro e nel suo intervento ha sottolineato in particolare l'importanza della vocazione sacerdotale, della vocazione del diacono permanente e di quella dei laici sposati. (NZ)